Elaborazione del linguaggio naturale

Che cos’è il natural language processing?

Il Natural language processing (anche detto elaborazione del linguaggio naturale o NLP) è un campo di studi che unisce informatica, intelligenza artificiale e linguistica che ha a che fare con le interazioni tra i computer e gli esseri umani attraverso il linguaggio naturale. Dunque, il natural language processing si collega all’area dell’interazione uomo-macchina. Tra le sfide dell’NLP c’è la comprensione del linguaggio naturale – che significa, in altre parole, abilitare i computer a comprendere il significato del linguaggio umano.

In che modo WordLift usa l’NLP?

WordLift suggerisce ai redattori informazioni rilevanti basate sui fatti, immagini e link analizzando il contenuto testuale di pagine e articoli.

WordLift usa la Named Entity Recognition (NER) e la Named EntityDisambiguation (NED) per estrarre entità dai testi.

I redattori possono riconciliare le entità estratte dai loro post e dalle loro pagine con entità equivalenti didponibili su atre fonti (come DBpedia e Wikidata). Linkado automaticamente le entità, WordLift aiuta le macchine a comprendere senza ambiguità il significato dei contenuti testuali.

Queste informazioni, che provengono da ampi grafi di conoscenza aperti come DBpedia, sono usate da WordLift per aggiungere il markup semantico Schema.org. 

Sei pronto per la nuova SEO?
Comincia a usare WordLift oggi stesso!




Continua a scalare la SERP con il tuo sito: l'AI di WordLift è in offerta al 50% fino al 7 Gennaio Compra Subito!

x